“Voglio un lavoro sul campo immediatamente.” Madbouly sta seguendo i progetti per il rilancio e lo sviluppo del Cairo storico

Iscriviti per ricevere le notizie più importanti

Il dottor Mustafa Madbouly, Primo Ministro, ha tenuto una riunione oggi per seguire la posizione esecutiva dei progetti per rilanciare e sviluppare le regioni del Cairo storico, alla presenza del Maggiore Generale Khaled Abdel Aal, Governatore del Cairo, Maggiore Generale Ibrahim Abdel Hadi, Vice Governatore del Cairo per la regione occidentale, e l’ing. Khalid Siddiq, CEO del Fondo per lo sviluppo degli insediamenti informali, Dr. Muhammad Al-Khatib, consulente per lo sviluppo.

All’inizio dell’incontro, il Primo Ministro ha ribadito la volontà dello Stato di realizzare molti progetti che contribuiscono a riportare il volto del Cairo storico al suo stato precedente, in un modo che riflette la nobiltà delle civiltà egiziane nel corso dei secoli, indicando a questo proposito che il finanziamento previsto in linea di principio per i progetti Riguardo al rilancio e allo sviluppo del Cairo storico, arriverà a 2 miliardi di sterline, sottolineando al tempo stesso l’importanza di un rapido completamento dei disegni tecnici esecutivi, dicendo: “Voglio un lavoro sul terra immediatamente. “

Il Consigliere Nader Saad, portavoce della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha dichiarato che l’incontro ha testimoniato l’indicazione che il progetto di rilancio e sviluppo del Cairo storico comprende lo sviluppo di 5 aree prioritarie principali dalle aree del patrimonio, che sono: l’area circostante la Moschea di Al-Hakim su un’area di 14 acri e l’area a sud di Bab Zuwaila con un’area di 8,5 acri e l’area di Haret al-Rum e Bab Zuweila con un’area di 8 acri, e l’area che circonda la Moschea di Hussein con un’area di 11 feddan e l’area di Darb al-Labbana con un’area di 10,5 acri.

READ  Shock per il sistema di dispositivi di protezione individuale

Ha aggiunto che è stato concordato che l’Autorità di ingegneria delle forze armate avrebbe svolto il lavoro di sviluppo del Cairo storico, ed è stato anche concordato di formare un comitato tecnico per ricevere e rivedere i risultati tecnici dagli uffici di consulenza e per formare un comitato presieduto dal Network Information Center e dalle società di servizi per determinare lo stato della situazione attuale delle strutture delle aree di sviluppo e le esigenze richieste e determinare le modalità di attuazione, nonché sessioni di consultazione e dialogo con la comunità in alcune aree , e le sessioni sono state completate e sono stati completati i desideri che possono essere presentati ai residenti per progettare un modulo dei desideri.

Il consigliere Nader Saad ha continuato: La presentazione ha indicato che i disegni esecutivi per 21 facciate dell’ufficio del gruppo di progettazione ambientale sono stati preparati, i progetti architettonici dei terreni spaziali nell’area di Bab Zuweila sono stati completamente completati, così come il progetto iniziale dei terreni spaziali nel È stata presentata l’area del Governatore e la proposta di sviluppare il Museo del Muro Nord Bab Zuwaila Vittoria, Bab Al Futuh.

Lo sviluppo del Cairo storico
Lo sviluppo del Cairo storico
Lo sviluppo del Cairo storico
Lo sviluppo del Cairo storico


More from Anatolio Ossani

Cos’è la malattia di Parkinson?

In Francia, più di un milione di persone sono affette da malattie...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *