Un nuovo stretto blocco oggi in Germania – Merkel: stanno arrivando due mesi difficili

Il nuovo rigoroso blocco nazionale entra in vigore oggi in Germania – e almeno fino al 10 gennaio – perché la sua versione parziale, implementata dal 2 novembre, non ha fermato la seconda ondata del Coronavirus.

Angela Merkel ha avvertito che stanno arrivando due mesi molto difficili. I negozi al dettaglio sono chiusi, ad eccezione di quelli che vendono beni “molto essenziali”: farmacie, supermercati, edicole, servizi postali, negozi di alimenti e cura degli animali, nonché negozi stagionali.

Inoltre, da oggi, i parrucchieri, i centri estetici e gli studi di tatuaggi in Germania sono chiusi. Restano chiuse le società di catering, che operano esclusivamente per fornire cibi confezionati e luoghi di intrattenimento, cultura e sport.

OTTIENI IMMAGINI

Inoltre, da oggi, è vietato il consumo di alcol, che in questo momento riguarda principalmente il vino premuroso disponibile nei tradizionali mercatini di Natale all’aperto, che rimarranno chiusi. Le eccezioni saranno alcuni mercati che hanno scelto di “guidare attraverso”.

Le scuole chiudono prima

Anche le scuole, che normalmente chiudono il 21 o il 23 dicembre, sono chiuse a partire da oggi e gli studenti sono invitati a rimanere a casa il più a lungo possibile prima di incontrare parenti o amici durante le vacanze. Fino a cinque persone possono incontrarsi a questi incontri, ad eccezione dei bambini sotto i 14 anni.

Le autorità hanno inoltre esortato i cittadini a non viaggiare inutilmente, in patria o all’estero. Chiunque arrivi nel Paese dovrebbe essere messo in quarantena per 10 o 5 giorni, a condizione che venga testato e il risultato sia negativo.

Per quanto riguarda le chiese, potranno funzionare durante le festività, solo nella misura in cui si potrà osservare una distanza minima di 1,5 metri tra i fedeli e sempre con maschera protettiva.

READ  Top 30 migliori Porta Chitarra Da Muro del 2021: recensione e funzionalità intelligenti

In molti paesi 16, come la Baviera, la Turingia e il Brandeburgo, sono già state adottate misure aggiuntive, in particolare il coprifuoco notturno. In Baviera, dove l’epidemia è particolarmente diffusa, vengono imposte restrizioni dalle 21:00 alle 05:00 e la multa per violazione parte da 500 euro.

Alla vigilia di Capodanno è già stato annunciato il divieto di raduni, mentre è stata sospesa la vendita di auto con diamanti. Ma secondo Bild, molti tedeschi si precipitarono ad acquistarlo dalla vicina Polonia.

Martedì, l’ultimo giorno di mercato, si sono formate code nei negozi in molte parti della Germania, poiché i cittadini si sono precipitati a comprare all’ultimo minuto. Tuttavia, secondo il direttore della Camera di commercio tedesca Stefan Giedt, la situazione a fine anno “si rivelerà un completo fallimento per molti imprenditori”. Nel complesso, si stima che le vendite al dettaglio diminuiranno dell’8% quest’anno rispetto allo scorso anno. Nel frattempo, il corriere delle Poste tedesche (DHL) prevede un aumento del numero di pacchi da consegnare del 20% rispetto al 2019.

La Merkel è preoccupata per la situazione

Angela Merkel, durante un incontro di ieri con il gruppo parlamentare del suo partito, ha parlato di due mesi “molto difficili” a venire e si è detta “preoccupata” per la situazione. Ha esortato i cittadini a non richiedere eccezioni alle restrizioni attualmente in vigore, poiché “in questo modo dovremo rimanere bloccati per un periodo di tempo più lungo”. Ha anche espresso la speranza che l’aumento del traffico nel mercato negli ultimi giorni non porterebbe nuovamente allo scoppio di nuovi casi di coronavirus.

READ  Top 30 migliori Etichette Per Barattoli del 2021: recensione e funzionalità intelligenti

Il presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier ieri sera ha nuovamente chiesto la “pazienza” dei cittadini, sottolineando che “se perdiamo la pazienza ora, il virus ci dominerà per molto tempo a venire”. Ma ha detto che la sua speranza personale deriva dal buon senso e dalla solidarietà che la maggior parte dei cittadini ha dimostrato nell’affrontare la pandemia.

Con informazioni da ΑΠΕ

Segui lei LiFO.gr su Google News E sii il primo a conoscere tutte le novità

Vedi le ultime notizie dalla Grecia e dal mondo su LiFO.gr

More from Celestina Locatello

Italia: la Lazio è minacciata di espulsione dal campionato

Ore critiche del calcio italiano. Suonano i media del Paese confinante che...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *