Test di musica in cuffia: ti serviranno questi 7 – sempre

Ognuno di noi è almeno un fan della musica e tutti abbiamo playlist delle nostre canzoni preferite. D’altra parte, il modo in cui le canzoni che ascoltiamo molto dipende da dove le ascoltiamo. Anche la stessa canzone suonerà nello stesso modo in cui viene suonata sul giradischi, in modo diverso – solo ascoltando da un laptop e persino diversa – ascoltando la stessa canzone suonata dal vivo. Forse la caratteristica più distintiva di tutti i dispositivi di ascolto musicale sono le cuffie: molte canzoni e ascoltarle attraverso le cuffie possono suonare in modo diverso o addirittura sorprendere. Questo è il motivo per cui quando acquisti o scegli nuove cuffie, ci sono brani che consigli di ascoltare almeno una volta per vedere la loro qualità.

“Uno dei motivi principali per scegliere le cuffie è ascoltare la musica. Le cuffie wireless ci aiutano ad ascoltare comodamente le nostre canzoni preferite mentre ci alleniamo, viaggiamo o semplicemente restiamo lontani dai rumori ambientali. D’altra parte, ascoltare la musica attraverso le cuffie ha un altro, distinzione meno ovvia. – Alcune canzoni o musica suonano meglio o almeno più interessanti. Ad esempio, quando si ascolta la musica con le cuffie, possiamo distinguere meglio tra strumenti musicali quando emettono suoni sia nell’orecchio sinistro che in quello destro. Cuffie di alta qualità consentiteci Catturando meglio le sottili sfumature del suono per canzoni ad altissimo volume. Le cuffie hanno anche vantaggi aggiuntivi rispetto a nessun altro modo di ascoltare la musica: la capacità di prendere le distanze o sopprimere il rumore ambientale. Quindi, per battezzare le tue nuove cuffie con canzoni che suonano al meglio, è meglio non farlo alla cieca “, afferma Šarūnas Urbonas, product manager Huawei in Lituania, e condivide 7 canzoni uniche che devi ascoltare. Le tue nuove cuffie.

Šarūnas Urbonas, Product Manager per la Lituania per Huawei

1. “The Queen” – “Bohemian Rhapsody”

Non tutte le canzoni presenti in questa sceneggiatura devono essere ascoltate contemporaneamente: puoi semplicemente sceglierne una o più che si adattano ai tuoi gusti musicali. Un riscaldamento è un classico senza tempo o una canzone di sei minuti che non solo rivela la grande voce di Freddie Mercury, ma differisce anche dalle altre canzoni di Quinn.

READ  L'aggiornamento dell'alimentazione USB-C offre un'enorme potenza di 240 W per laptop da gioco e altri dispositivi

Quando si ascolta questa canzone, ad esempio, attraverso gli altoparlanti, la sua impressione non scompare da nessuna parte, ma le cuffie consentono a Bohemian Rhapsody di sperimentarla in modo diverso. I diversi suoni provenienti dai diversi lati delle cuffie creeranno l’illusione che il coro stia effettivamente cantando da qualche parte alle tue spalle. La canzone è eccezionale non solo per la canzone, ma anche per la sua parte di assolo di chitarra, che sembra molto brillante con le cuffie. La traccia classica non è solo un buon modo per godersi la canzone con gli occhi chiusi, ma è anche una buona opportunità per provare le cuffie appena acquistate. Ascoltare una canzone con le cuffie rivela livelli molto diversi di “Bohemian Rhapsody” – dal canto al ritornello o alla parte di chitarra, quindi la sua riproduzione chiara e vivace testimonia anche la qualità delle cuffie “.

2. “Spaces” ir Sarah de Warren – “Undone”

“Le canzoni che usiamo per testare le nostre cuffie non devono essere solo classici o le migliori canzoni. Solo alcune colonne sonore le rendono significative o ti fanno sentire la qualità delle nostre cuffie. Una di quelle canzoni è” Undone “. come i gusti di tutti, ma la parte più importante è Nella canzone di cui abbiamo bisogno quando testiamo le cuffie sono le basse frequenze. Da 40 secondi della canzone veniamo accolti con tre bassi: il primo, quando ascoltiamo le cuffie, dovremmo sentire un un po ‘a sinistra, il secondo un po’ a destra e il terzo al centro. Successivamente, questi bassi si condensano e si ripetono nella canzone, quindi per controllare quanto è buono il suono del basso nelle tue cuffie, questa canzone è un metodo comodo . È vero, per ascoltare correttamente queste basse frequenze, è meglio non ascoltare la canzone in un ambiente rumoroso o utilizzare la funzione di eliminazione del rumore. Ad esempio, i sensori integrati nelle cuffie Huawei FreeBuds 4i rilevano e riducono efficacemente qualsiasi rumore circostante, così la canzone che ascolti suonerà chiara anche se ti trovi in ​​una strada trafficata o in un caffè all’aperto S “, dice Š. Orbonas.

READ  L'ultimo prototipo di astronave di SpaceX crolla sulla rampa di lancio

3. Pink Floyd – Soldi

Sebbene sia un altro classico e ben noto a molti, è anche un buon modo per vedere come alcune tracce suonano in modo diverso quando si indossano le cuffie. Forse i più sorprendenti sono gli effetti sonori realistici che appaiono in tutta la canzone. Nella parte anteriore della canzone Money, il suono del registratore di cassa e l’anello di monete si muovono dolcemente dall’orecchio destro a quello sinistro e viceversa. Pertanto, ascoltare questa canzone attraverso le cuffie può bussare più e più volte, perché almeno alcune delle monete sembrano essere appena cadute dalla tasca o dalla tasca del cappotto. Quindi, per verificare come le cuffie testate hanno prodotto suoni realistici, “Money” è un’ottima scelta.

4. Florence and the Machine – “Hunger”

Il 2018 è diventato uno dei brani preferiti dagli audiofili, perfetto per testare nuove cuffie. La canzone “Hunger” è apparsa. È così ritmico che puoi vedere immediatamente cosa possono fare le tue cuffie: la canzone inizia con la melodia degli accordi e i suoni distintivi dell’esecutore, e poi si riempie di ritmi elettronici moderni. Pertanto, questa canzone è adatta a coloro che vogliono verificare se le loro cuffie riproducono brani ritmici in modo chiaro e brillante, e la gamma vocale di Florence e del Machine Vocalist Florence Welch è sicuro di farti sentire quanto bene le cuffie producono per le voci dinamiche.

5. David Bowie – “Space Oddity”

Sebbene questa canzone sia apparsa nel 1969, oggi è tra quelle canzoni che devi semplicemente ascoltare con le cuffie.

Quando ascolti questa canzone con le cuffie, non temere, non si blocca davvero, solo la parte principale dell’assolo di chitarra acustica dell’intera canzone viene riprodotta solo attraverso le cuffie appropriate. Questa canzone ha anche alti e bassi eccezionalmente lenti, quindi è meglio ascoltare la canzone con gli occhi chiusi e in completo silenzio. O cuffie che supportano la funzione di riduzione del rumore ambientale, questa è una delle canzoni che necessita di condensa per essere ascoltata dall’inizio per avere l’effetto desiderato. Infine, le cuffie moderne sono un buon modo per ascoltare questo pezzo che esiste da oltre 50 anni.

READ  I migliori telefoni da acquistare per il 2021

6. David Guetta ir Sia – “Titanium”

Anche se di solito eviti la musica pop o l’hai già ascoltata, ci sono canzoni straordinarie tra queste che sono adatte per il tuo test delle cuffie.

“Titanium 2011 era una canzone popolare all’epoca. Ma il suo vero valore duraturo sono le diverse e mutevoli tecniche di mixaggio durante la canzone che diventeranno un test completo delle tue cuffie. Si può dire che molte cose accadono in questa canzone a lo stesso tempo – dalla frequenza che è ampiamente utilizzata Inizialmente fino alle basse frequenze o alle fluttuazioni ripetitive nella canzone. Titanium, grazie alle sue abbondanti tecniche acustiche, è un ottimo modo per verificare come le cuffie producono suoni diversi e quanto sono brillanti. Se questa canzone suona in qualche modo simile quando l’ascolto in cuffia, è ora di cambiare cuffia… Ad esempio, il nuovo FreeBuds 4i offre una riproduzione audio ultra realistica che mette in risalto sia la voce chiara che i bassi potenti ”, osserva. Orbonas.

7. “London Symphony Orchestra” – “Canon”

Infine, al termine del test in cuffia, vale la pena condividere con un brano eseguito da un’orchestra. Eseguito dalla London Symphony Orchestra, Canon è adatto per i test delle cuffie, poiché non è molto veloce o lento. Inizia con corde basse, poi si trasforma in violino e viola. Il widget è abbastanza lento da consentire l’ascolto e l’ascolto silenzioso di ogni strumento. Puoi anche ascoltare veri strumenti musicali con effetti musicali non decorati mentre ascolti un pezzo orchestrale, quindi se vuoi ascoltare le cuffie che suonano musica strumentale, Canon è un buon test.

More from Alfonsina Verratti

PS5 Rifornisce nuovamente i moduli di linea su PlayStation Direct (Aggiornamento: esaurito)

Buona fortuna a tutti quelli che aspettano in fila. James Phelan /...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *