“Solo Ronaldo e Messi sono grati. Buffon può giocare”.

Barcellona, ​​Spagna) – Vigilia importante per Juventus A partire dal Andrea Pirlo, Che si prepara per la fantastica sfida al Camp Nou contro il Barcellona. Sarà una sfida speciale, con un incrocio tra Leo Messi e Cristiano Ronaldo Cosa non possibile nell’andataStadio Allianz: Coman ha ragione. Sarebbe sbagliato dire chi è il migliore tra Messi e Cristiano. Sono due fenomeni che hanno messo in scena uno spettacolo per milioni di fan. Dobbiamo solo ringraziarli“. Il tecnico bianconero vuole provare a vincere per unirsi ai catalani con 15 punti nel girone: “Buffon sta bene e può giocare, se lo merita. Non credo alla “crisi” di Barcellona. Sono una grande squadra“.

Juventus e Ronaldo sfidano Messi: si fa già vedere in allenamento!

Guarda la gallery

Juventus e Ronaldo sfidano Messi: si fa già vedere in allenamento!

Pirlo alla conferenza stampa

Poi Pirlo ha continuato:Sappiamo di dover soffrire, ma siamo tranquilli e vogliamo giocarci apertamente, consapevoli dei nostri errori nell’andata.Poi avanti Ramsey: “SVa meglio. È un giocatore più intelligente di quanto pensassi e potrebbe sicuramente tornare utile“L”Allenatore della Juventus Spiega l’importanza della partita:Questa partita è particolarmente importante per la nostra crescita e la nostra autostima. L’inizio è importante, ma ciò che mettiamo in campo è ancora più importante. Rispetto all’andata dobbiamo migliorare la fase di non possesso, essere più vicini al centrocampo e alle linee di difesaPirlo vuole vedere la Juventus dalla ripresa contro Torino: Nel derby eravamo in una posizione completamente diversa tra primo e secondo tempo, visto che abbiamo vinto tutti gli scontri. Questa è la posizione che fa parte del DNA della Juventus e non dovrebbe mai essere persa“.

Pirlo: "Non c'è crisi a Barcellona.  Buffon?  può giocare"

Guarda il video

Pirlo: “Nessuna crisi per il Barcellona. Buffon? Può giocare”

Cristiano Ronaldo sta facendo bene

Non c’è modo di parlare di crescita Ronaldo: “Cristiano è in buona forma? Significa che è al posto giusto al momento giusto e noi siamo bravi a servirloPoi sulle condizioni generali della figura e sulle difficoltà affrontate dai grandi in questa stagione:È un periodo in cui molti adulti stanno lottando. È normale che i grandi giocatori abbiano poco tempo per riposarsi e si siano subito occupati delle nazionali. Tutto sarà organizzato dopo Natale“. It Raput: “Sono molto soddisfatto di Rabiot. È cresciuto molto. È un brav’uomo e un lavoratore laborioso. Si deve presumere che sia solo il 70% del suo potenziale“.

La Juventus si prepara alla partita con Messi

Guarda il video

La Juventus si prepara alla partita con Messi

READ  Italia: Conte invita gli italiani a celebrare il Natale in modo diverso a causa del Coronavirus - Notizie - Notizie
More from Anatolio Ossani

Cos’è la malattia di Parkinson?

In Francia, più di un milione di persone sono affette da malattie...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *