Sassuolo Inter gol 0-2 con Sanchez e autogol di Cheriches Diretto

Il Sassuolo è stato il mostro nero in nerazzurro per 5 anni, ma ricorda felicemente il doppio 7-0 del 2013 e 2014. Conte rischia alla grande contro De Zerby

53 ‘L’imperfetta costellazione di Vidal, ovviamente Consiglio

Una buona manovra dell’Inter però.

50 ‘Locatelli riceve il primo cartellino giallo

Intervento tardivo in Barilla.

48 ‘Primo errore di Skriniar

Perdendo un brutto pallone all’uscita, fortunatamente per lui, l’Inter non paga pedaggio.

46 ‘Inizia il secondo tempo

Si ricomincia senza ulteriori modifiche dopo che Marlon è costretto a entrare nei Chirich.

15.49 fine primo tempo

Dopo 20 minuti da grande Inter, il Sassuolo cresce (pole Djuricic e occasioni per Tulgan e Lukateli). Skriniar e Lautaro i migliori per Conte, bravo Locatelli e lampi di Djuricic e Lopez de Zerbi.

45 ‘ Due recupero

Il gioco durerà fino a 47 minuti.

44 ‘Locatelli è pericoloso

Rigore di Berardi, il centrocampista gira la testa ma la palla è finita.

42 ‘ Chiriches ferito, entra Marlon

Problema muscolare per il difensore di De Zerbi, eliminato al 42 ‘dal peggiore in campo.

39 ′ Va bene Sassuolo, Handa salva Toujane

La squadra di De Zerbi cresce bene: bravo Raspadori per Tulian che calcia con il destro. Palla centrale, Handanovic gira giù.

37 ‘Scriniar sta ancora parando

Bellissimo cross di Berardi per Djorisic e corner Skriniar.

35 ‘Mancano Rogerio e Handanovic in due tempi

De Zerbi ci prova con la mano sinistra e Handanovic non si stupisce.

29 ‘Chiude bene SCRINIAR

Altro contrasto pulito di un difensore dell’Inter.

26 ‘Ciao Vidal ha ragione

L’Inter parte sempre bene: il pallone arriva dal limite a Vidal che però non trova la porta.

22 ′ Ancora Djuricic, esce Jed Handanovic

È il numero 10 del serbo che ha svegliato la sua squadra: Handanovic reagisce al lockdown basso.

21 ‘Grande giocata di Djuric e il palo

Il Sassuolo si sveglia: un gran destro da fuori Djuric e da fuori palo.

20 ‘I pericoli di Maxime Lopez

Grande pressione di Lotaro, ottimi trattamenti Ferrari per concludere.

18 ′ Sassuolo forte

Finora è il dominio dei nerazzurri.

14 ‘Inter raddoppia!

Angolo sinistro, Tolgan vuoto. Vidal la riporta al centro forte e il Chirich la colloca, immobile, dietro Consiglio.

11 ‘Giocata strepitosa di Lautaro, palla fuori

Saab Sassuolo: Lotaro corre in profondità e cerca un bel pallone, poco.

7 ′ Perisic ha quasi raddoppiato

Bello alla sinistra del croato che salta su Tolian, Consiglio respinge bene.

4 ‘Inter davanti!

Erroraccio di Chiriches in preparazione, Lautaro salta i consigli, combatte lo stesso Chiriches e offre i gol più confortanti per Sanchez.

1 ‘Occasione immediata per Lotaro

Bella manovra dell’Inter, la palla raggiunge Laotaro in area che non riesce a girare in modo piatto.

1 ‘Inizia la partita

L’Inter ha iniziato la partita.

13.55 – Inter, formazione ufficiale

(3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Frij, Bastogne; Darmian, Parrilla, Galliardini, Perisic; Vidal. Lotaro, Sanchez.

13.15 – Brozovic resta positivo al coronavirus

Marcelo Brozovi non sarà disponibile con il Sassuolo. L’ultimo tampone del centrocampista croato ha mostrato una debole positività nei confronti del Covid, che ne ha impedito l’utilizzo oggi allo stadio Mapei.

12.30 – Inter, nord mostra un segno

Tifoso più appassionato dell’Inter Ha appena rivelato uno striscione, In colori molto discutibili, poiché invitano la squadra a onorare la maglia.

Una squadra corre come un treno (Sassuolo) e non riesce a trovare il ritmo (Inter). Sorprendentemente seconda classificata (Team De Zerbi) e una squadra che non poteva essere felice 5 ° (Conte Team), peraltro a -5 cugini del Milan. La partita, che si svolgerà alle 15, sarà emozionante. Per Antonio Conte si tratta di un altro test dell’inizio della stagione in corso per l’Inter, e non all’altezza delle aspettative, in Italia e in Europa. Ma per Roberto de Zerbi, la possibilità di continuare con il grande sogno.

Possibili formazioni

SASSUOLO (4-2-3-1): suggerimenti; Tolgan, Cheriches, Ferrari, Rogerio; M Lopez, Locatelli; Berardi, Duritch, Buga; Raschietti tutti. De zerby.

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Scriniar, De Frij, Patons; Darmian, Jagliardini, Barilla, Perisic; Vidal. Lotaro, Sanchez. Conte accorre.

Antecedenti e curiosità

L’Inter ha perso sette partite di Serie A contro il Sassuolo: nessuna squadra ha subito ulteriori sconfitte dal 2015 (fino a sette partite contro la Juventus). Dopo una serie di 4 sconfitte consecutive in campionato contro gli emiliani, l’Inter è rimasta imbattuta nelle ultime tre partite (una vittoria e due pareggi). Tra le partite da ricordare la doppietta per 7-0 dell’Inter nel 2013 e 2014 a San Siro. Il Sassuolo (5 vittorie, 3 pareggi) è una delle tre squadre imbattute in questa prima divisione con Milan e Juventus: solo una volta nella sua storia ha segnato una striscia di serie più lunga senza sconfitte (11 tra maggio e settembre 2015). L’Inter ha vinto 15 delle 23 trasferte di Serie A con Conte in panchina, più di ogni altra squadra dall’inizio della scorsa stagione.

READ  Galli: "La situazione su larga scala è fuori controllo". Sulla nomina di Zuccatelli in Calabria: "Le amicizie sono più importanti delle competenze".

Dove vederlo

Sassuolo-Inter andrà in onda in diretta su Sky Sport (Satellite 252 e Earth Digital 483) e Sky Sport Serie A (Canale 202). Durante la trasmissione sarà possibile guardarlo su Sky Go e Now Tv. Testo direttamente su gazzetta.it.

More from Anatolio Ossani

Gli scienziati hanno scoperto un gigantesco coccodrillo preistorico

Coccodrillo (foto illustrativa: canva.com) Gli scienziati hanno scoperto i resti di uno...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *