Meduse velenose di colore viola hanno colpito la spiaggia

I cittadini che passeggiano sulla spiaggia di Karajaj nella regione di Arsuz al mattino hanno visto molte meduse viola sulla spiaggia. Iskenderun Technical University (ISTE) Facoltà di scienze marine e membro della facoltà di tecnologia marina Prof. Dott. Taher Ozgan e il suo team sono venuti nella zona e hanno fatto osservazioni. un. Dott. Tahir Ozkan e Mugla University Sitke Kuchman, Facoltà di Pesca, Dipartimento di Biologia Marina, Dr. Norsen Kelly ha stabilito che la specie di medusa è “pelagia noctiluca” nel loro studio congiunto. È stato accertato che una medusa, che si muove secondo la corrente dell’acqua, si è scontrata con la riva a causa delle estreme oscillazioni del mare.

Non dovrebbe essere trasportato al mare in zone molto dense

Dott. Notando che la specie velenosa è una delle meduse del Mediterraneo, Norsen Kelly ha richiamato l’attenzione sull’aumento del loro numero negli ultimi anni. Dott. “Le meduse viola possono addensarsi nelle baie temperate. Possono essere affollate nei mesi primaverili. La temperatura di questa medusa dalle braccia lunghe è molto alta. A contatto, può causare arrossamento e dolore. E dolore. È utile”, Kelly Detto. Rivolgersi alla struttura sanitaria dopo aver lavato bene la zona di contatto con acqua di mare.Nelle zone in cui questo è intenso non è necessario nuotare.

READ  La scoperta della fisica porta a materiali ottici balistici
More from Anatolio Ossani

Com’era 100 anni fa quando hai sviluppato il diabete – Scienza e salute

Le iniezioni di insulina sono state scoperte 100 anni fa e considerate...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *