L’Italia spera che il centrocampista Marco Verratti si riprenda da un infortunio al ginocchio prima dell’annuncio della squadra

Il 28enne è stato squalificato per “ 4-6 settimane ” dal suo club, il Paris Saint-Germain, due settimane fa ed è improbabile che possa essere pronto in tempo per la partita inaugurale contro la Turchia allo Stadio Olimpico dell’11 giugno.

File foto dell’Italia e del centrocampista del PSG Marco Verratti. Francia Agenzia di stampa

Roma: Una settimana prima che l’allenatore Roberto Mancini nominasse la sua squadra finale di 26 uomini, l’Italia spera ancora che il centrocampista Marco Verratti giocherà un ruolo in Euro 2020 nonostante un infortunio al ginocchio.

Il 28enne è stato squalificato per “4-6 settimane” dal suo club Paris Saint-Germain due settimane fa ed è improbabile che possa essere pronto in tempo per la partita inaugurale contro la Turchia allo Stadio Olimpico dell’11 giugno.

“Per quanto riguarda il rientro per infortunio di Verratti e degli altri giocatori, li abbiamo già provati e non possiamo escludere un recupero di nessuno”, ha detto martedì il dottor Andrea Ferretti.

“Il ginocchio non è male. Possiamo anche immaginare un’opportunità per usarlo una volta che l’EUR inizierà”.

Verratti ha saltato Euro 2016 a causa di un infortunio. L’Italia non è riuscita a qualificarsi per la Coppa del Mondo 2018.

I membri della squadra ad interim di 33 uomini di Mancini includono il difensore Leonardo Spinazzola, il centrocampista Lorenzo Pellegrini, il difensore Francesco Akerbe della Lazio e il giocatore dell’Inter Stefano Sensi.

Gli allenatori hanno tempo fino al 1 giugno per nominare le loro squadre ufficiali per il torneo.

L’Italia ospita anche Svizzera e Galles nel Gruppo A a Roma.

Written By
More from Elpidio Greco

Ashley Young ammette che il ritorno del Watford sarà una notizia calcistica “dura”

Ashley Young ha ammesso che sarebbe stato difficile rifiutarsi di tornare al...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *