L’ex campione della Coppa del Mondo Letbarsky, in battello MDR: “Ho corrotto i fisici con la birra di frumento”.

In Riverboat, l’ex calciatore Pierre Letbarsky rivela perché ha dovuto mentire a Franz Beckenbauer e come sta valutando le possibilità dei tedeschi nel Campionato Europeo 2021.

Lipsia – È una leggenda del calcio, e non solo 1. FC Colonia, Ma anche in squadra nazionale: Pierre “Letty” Letbarsky (61). Nel MDR- “Riverboat” Rivela a Kim Fischer (52) e al moderatore Matzi Knop (46) perché una volta ha dovuto mentire a Franz Beckenbauer (75) e come ha valutato le possibilità della nazionale tedesca nel campionato europeo di quest’anno.

Pierre “Leti” Letbarsky (61, centro) ha vinto la Coppa del Mondo in Italia nel 1990 con Andreas Brehme (60, a sinistra) e Lothar Matthews (60). (Foto d’archivio) © picture alliance / dpa

Pierre Letbarsky ha da tempo raggiunto lo status di culto. Nato a Berlino, ha giocato per la capra Bili per 14 anni e ha anche giocato per la nazionale tedesca 73 volte. Il momento clou della sua carriera è stato vincere il titolo mondiale in Italia nel 1990.

Hanno sconfitto l’Argentina 1-0 in finale con un calcio di rigore di Andreas Brehme (60) all’85 ° minuto della partita. Una vittoria storica, in quanto è stata la prima vittoria della Germania in un campionato del mondo. Da allora, la Germania non ha perso una partita ufficiale contro l’Albiceleste.

A quel tempo, Letty era in campo per ben 90 minuti, apparentemente solo perché aveva tradito l’allenatore dell’epoca, Beckenbauer.

“Non avresti dovuto giocare affatto. Ti sei infortunato. Come mai hai giocato comunque? Eri così vicino allo Zar?” Chiede Knope ammiccando, anche se in precedenza hanno acconsentito a saltare l’argomento.

E questo è stato dopo che Letbarsky gli ha dato la sua maglietta insanguinata e certamente non il profumo di rosa che indossava all’epoca nella partita finale. Mess!

“Ho dovuto ingannare l’imperatore, questa è una storia vera”, ammette Letty. “Ho già strappato o ferito il legamento crociato. Non è economico per un calciatore”.

Presso MDR"Barca fluviale" Ha rivelato di non essere stato quasi in grado di arrivare in finale in quel momento, solo con pochi trucchi.

In “Riverboat” MDR ha rivelato di non essere stato in grado di disputare la finale in quel momento – solo con pochi trucchi. © Cattura dello schermo / MDR-Riverboat

Dopo aver saltato le semifinali, si sono aperte le semifinali di artiglieria pesante.

“Ho corrotto i dottori con birra di frumento in modo che non dicessero nulla”, dice sorridendo. “Ho sparato solo con il mio piede sinistro durante l’allenamento, quindi non ho dovuto sparare alla mia gamba rotta”. “E l’adrenalina e la forza muscolare che c’era a un certo punto sono durate. Ho giocato con un legamento crociato strappato e poi è finita subito”.

Con la nazionale tedesca, questo è stato l’ultimo grande torneo internazionale di Pierre Litbarsky e ha stabilito la storia come uno dei campioni della Coppa del Mondo nel 1990.

Knopp vorrebbe sapere se ci possono essere campioni tedeschi anche quest’anno ai prossimi Campionati Europei. Secondo Litti ci sono ottimi giocatori in squadra, anche se Jogi Löw (61) purtroppo dimentica due dei grandi giocatori del Wolfsburg. “Abbiamo una grande squadra. Penso che potremo avere una piccola voce in capitolo”.

La tua parola, a Dio piacendo, lo desidero! Incrociamo le dita.

READ  Dopo "Pretty in Plüsch" -Aus - Sat.1 Rivelate tutte le stelle contemporaneamente - TV
More from Cirillo Buratti

AVIO firma un contratto con l’Agenzia spaziale europea (ESA) per sviluppare il sistema Space Rider

Roma – (Filo funzionante) – AVIO e Thales Alenia Space (Thales 67%,...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *