L’amministratore delegato di Fiat Manley è al centro della scena per il lavoro più importante della Ferrari: la carta

Il quotidiano italiano “Il Messaggero” ha dichiarato oggi, sabato, in un rapporto senza fonti, che Mike Manley, amministratore delegato di Fiat Chrysler, è nella prima posizione per assumere la prima posizione alla Ferrari.

Ferrari e Fiat hanno rifiutato di commentare.

Louis Camilleri si è immediatamente ritirato dalla carica di amministratore delegato della Ferrari nella tarda serata di giovedì, adducendo motivi personali, dopo aver ricoperto la carica per quasi due anni e mezzo.

Da allora i giornali italiani hanno speculato su un ampio gruppo di potenziali successori.

Secondo Il Messaggero, il consiglio di amministrazione della Ferrari la prossima settimana potrebbe nominare un nuovo amministratore delegato.

La Ferrari terrà una riunione del consiglio pre-programmata martedì.

Fiat Chrysler si fonderà con il gruppo automobilistico francese PSA entro la fine del primo trimestre del prossimo anno e il CEO di PSA Carlos Tavares assumerà la posizione di vertice nel nuovo gruppo, Stelantis.

(Preparato da Stephen Geox. Rapporto aggiuntivo di Giulio Biofacari. Montaggio di Mark Potter)

READ  La vendita italiana tra imprese e consumatori è stata approvata da IGT
More from Cirillo Buratti

Rainer Bodens: “I politici classificano l’opera come intrattenimento e supplemento”.

A partire dalKlaus Jürgen Goepfert Vicino Rainer Bodens, presidente dell’Opera da camera...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *