La NASA ha inviato 11 milioni di persone su Marte e puoi anche entrare a far parte di questa missione speciale nella prossima missione su Marte

Chi ha perso l’occasione di sottoporre i propri nomi a Marte può approfittare di questa opportunità nella prossima missione su Marte e per questo registrarsi sul sito ufficiale della NASA associato alla missione su Marte.

Persevera sul Mars Rover (Immagine: NASA)

Questa immagine di Mars Perseverance per la NASA mostra un pannello attaccato alla trave dietro il rover, che contiene tre diapositive a forma di chiodo con circa 11 milioni di nomi sulla Terra scritti in piena risoluzione L’immagine a piena risoluzione è stata presa il 28 febbraio 2021 dal telecamera di navigazione sul lato sinistro del Perverence Rover.

Questi nomi sono stati inviati da persone di tutto il mondo nell’ambito della campagna “Invia il tuo nome su Marte”. Chi questa volta ha perso l’occasione di inviare i propri nomi su Marte, potrà approfittare di questa opportunità nella prossima missione su Marte e per questo potrà iscriversi al sito ufficiale della NASA collegato alla missione su Marte.

Al concorso è stato scelto il nome “Deviazione”

I chip includono anche il nome dello studente vincitore del saggio, con l’aiuto di “Perceived” per Rover e “Ingenuity” come nome per l’elicottero sperimentale inviato su Marte. Ci ha detto che il Jet Propulsion Laboratory della NASA ha progettato e gestito le operazioni di agenzia e le operazioni di agenzia. Il California Institute of Technology di Pasadena, in California, gestisce il Jet Propulsion Laboratory della NASA.

L’obiettivo principale della missione Perseence su Marte è l’astronomia, che include la scoperta dei segni dell’antica vita microbica. Il velivolo determinerà la geologia del pianeta e il clima passato, aprirà la strada agli umani sul pianeta rosso e diventerà la prima missione per raccogliere rocce e regolite (rocce rotte e polvere) per Marte. Nelle successive missioni della NASA, i veicoli spaziali verranno inviati su Marte con l’aiuto dell’Agenzia spaziale europea e questi campioni sigillati verranno restituiti sulla Terra per essere esaminati.

READ  La natura oggi | Il forte legame tra scienza e pratica può nuovamente aumentare l'impatto

Due compiti principali di Perception Rover

Si prega di dire che il rover è atterrato in questo luogo il 18 febbraio. Il rover ha studiato in dettaglio le pietre circostanti con l’aiuto di altri due dispositivi installati al suo interno. Gli scienziati sono entusiasti di vedere se queste pietre sono qui a causa del vulcano o sparse qui a causa dei sedimenti fluviali.

Rover Tenacity ha due compiti principali. La prima è trovare tracce di vita su Marte, mentre la seconda missione consiste nel raccogliere dozzine di campioni di interesse astronomico potenzialmente vitale. Queste pietre possono anche essere incluse in questo.

Leggi anche: Typhoon Tauktae: il Myanmar chiamato Typhoon Toute, sai cosa significa

Leggi anche: Il diario di Mountbatten non vuole pubblicare la Gran Bretagna, paura dei segreti legati all’India, tutti i tentativi dell’autore non hanno avuto successo.

More from Anatolio Ossani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *