Kazuyo Sejima presiede la giuria della Biennale di Architettura – Südtirol News

Il giapponese Sejima presiede la giuria di cinque persone.

Venerdì 14 maggio 2021 | 12:30

L’architetto giapponese Kazuyo Sigima presiederà la giuria internazionale della XVII Mostra di Architettura della Biennale di Venezia, in programma dal 22 maggio al 21 novembre. È quanto deciso dal consiglio di amministrazione della Biennale di Venezia, su proposta del curatore Hashem Sarkis. Sejima ha ricevuto il Pritzker Prize nel 2010 ed è stata curatrice della Biennale di Architettura nello stesso anno.

Gli altri membri della giuria sono Sandra Barclay (Perù), architetto che lavora tra Lima e Parigi e co-coordinatore del Padiglione peruviano alla Biennale di Architettura 2016, e Lamia Greg (Libano), artista visiva e regista che vive e lavora a Beirut.

La giuria comprende anche Leslie Locko (Ghana / Scozia), architetto e scrittore che si muove tra Johannesburg, Londra, Accra ed Edimburgo, nonché l’architetto, storico e critico italiano Luca Molinari. Nel 2010 è stato Segretario del Padiglione Italia alla XII Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia. È il direttore scientifico del museo M9 di Mestre (Venezia).

La giuria ha assegnato il Leone d’Oro per la migliore partecipazione nazionale, il Leone d’Oro per il miglior partecipante all’Esposizione Internazionale e il Leone d’Argento per un giovane promettente partecipante alla mostra. La premiazione si svolgerà a Venezia il 30 agosto 2021.

(Servizio – https://www.labiennale.org/en/news/international-jury-biennale-architettura-2021)

Da: apa

More from Cirillo Buratti

I proprietari di ristoranti e bar temono per il futuro poiché sono state annunciate le restrizioni di livello 4

Le società di ospitalità nel nord-est hanno parlato della loro delusione e...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *