Inter, Lukaku come Vieri. Hakimi ha segnato due volte nella porta di destra

L’attaccante belga ha segnato 19 gol nelle ultime 19 partite. L’esterno marocchino ha segnato la sua ultima doppietta un anno fa in Champions League con il Dortmund. Ma contro i nerazzurri

Romelu Lukaku, il fedele partecipante dell’obiettivo. Sono 19 nelle ultime 19 partite, tra club e nazionale. Media pazzesca di un gol a partita. “El Marks semper lü”, come in passato Maurizio Ganz. Poi c’è Achraf Hakimi, il marocchino Arrow, che sembrava alle prese con la concorrenza di Darmian dopo un ottimo inizio (un gol e Sanaa nelle prime due partite del campionato italiano). Ma negli ultimi cinque giorni si è voltato: ha aiutato in Champions e prima doppietta contro l’Inter in campionato.

Lukaku segna sempre

In questa stagione, Lukaku ha segnato 12 gol in 13 partite: 8 gol in 9 partite nel campionato italiano e 4 su 4 in Champions League. In campionato non ha segnato solo contro la Lazio all’Olimpico e contro l’Atalanta a Bergamo, e forse non è un caso che abbiano pareggiato 1-1. Il terzo 2-2 in casa contro il Parma coincide con la sua assenza per un problema muscolare. Se squalifichiamo il derby con il Milan – il suo gol non permetteva di evitare la sconfitta – quando Lukaku segnava in campionato, l’Inter vinceva sempre: 1 gol nel 4-3 sulla Fiorentina, 2 gol nel 5-2 Benevento, 1 gol nel 2-0 contro il Genoa a Marassi , 2 gol nel 4-2 contro il Torino a San Siro, 1 gol nel 3-1 contro il Bologna di ieri sera. Romelu è stato, tra l’altro, sempre a segnare a San Siro in questo torneo: l’unico giocatore a segnare tutti e quattro i punti per lui in casa con l’Inter in Prima Divisione, in un’epoca di tre punti per vittoria, è stato Bobo Vieri (riuscito nel 2001) / 02; e nel 2002/03 ha ottenuto 5 punti su 5).

READ  Corona: Gli scienziati sono rimasti sorpresi dal numero di casi a Bergamo - possibili spiegazioni

Nel 2021 Lewandowski (40), Ronaldo (35) e Haaland (33) hanno segnato più gol dell’attaccante dell’Inter (32) in tutte le competizioni. E solo Immobile (42) e CR7 (39) hanno segnato più gol in Serie A di Romelu (31) negli ultimi due tornei. Infine, Lukaku (26) è il primo giocatore a segnare il maggior numero di gol in tutte le competizioni nel 2021, ad eccezione dei rigori.

Hakimi è tornato

E ‘stato anche nella serata di Achraf Hakimi, che via via svanisce dopo una partenza forte (un passaggio d’aiuto di Lukaku alla sua prima apparizione a Firenze, gol e assist nella prossima partita di Benevento). Aiutare contro Gladbach in Champions League è stato il primo campanello d’allarme, e la doppietta è stata un chiaro segno di Conte (Welderman che aveva minacciato il suo posto …). Hakimi è il difensore più giovane a segnare una doppietta nei primi 5 campionati europei in questa stagione. Hakimi aveva segnato i suoi ultimi due gol in Champions League con il Borussia Dortmund un anno fa: contro lo Slavia Praga il 2 ottobre 2019, e vedere, contro l’Inter il 5 novembre 2019. Stasera ha centrato il gol. .. giusto.

More from Anatolio Ossani

Il Tar pugliese ha sospeso il decreto provinciale sulla chiusura delle scuole: “Va contro il DPCM il 3 novembre”. Regola testuale [PDF]

L’Assessorato al Controllo Amministrativo della Puglia ha accolto la richiesta di sospensione...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *