Il portiere italiano ha legato il grande Buffon con il Monza in movimento | notizie di calcio

Gianluigi Buffon. (Foto Reuters)

Milan: Gianluigi Buffon è stato legato al passaggio all’ambizioso Monza di Silvio Berlusconi quando lascia il grande portiere italiano Juventus Entro la fine della stagione, secondo quanto riportato, in Italia venerdì.
Monza non è riuscita ad arrivarci Lega La finale di promozione di giovedì sera dopo aver perso 3-2 complessivamente contro il Citadella, nonostante una vittoria per 2-0 al ritorno dove Mario Balotelli Segnato.
Il Gazzito dello Sport e il Corriere della Sera hanno riferito che la squadra di Serie B è uno dei tanti club interessati a ingaggiare il 43enne, che non ha escluso di continuare a giocare.
Il Corriere ha affermato che l’ad di Monza Adriano Galliani ha inviato un sms a Buffon dopo aver annunciato la sua partenza dalla Juventus.
Torino Il Daily Totsport ha anche riferito che l’ex club del Parma Buffon, dove ha iniziato la sua carriera nel 1995, è stato interessato anche dopo aver retrocesso in questa stagione.
Buffon ha giocato la sua ultima partita con la Juventus nella finale infrasettimanale di Coppa Italia alzando per la sesta volta il trofeo.
Questa è stata la sua 685esima partita con la Juventus e la sua 27esima Coppa, compresa la Coppa del Mondo 2006.
“Sto analizzando le offerte che ho ricevuto”, ha rivelato l’italiano.
“Se trovo qualcuno più pazzo di me con un progetto divertente, lo seguirò.
“Sceglierò quello che trovo più emozionante.”
L’ex primo ministro italiano e magnate dei media Berlusconi ha mancato un ritorno al calcio balilla italiano per la prima volta dalla vendita. Club italiano di Milano Nel 2017 dopo 30 anni ricchi di trofei.
Berlusconi ha acquistato il Monza, allora in Serie C, nel settembre 2019 per lo stipendio relativamente esiguo di 3 milioni di euro (3,4 milioni di dollari) e ha investito molto nella squadra.
Ha portato anche il suo storico destro Galliani per guidare la squadra al vertice.
Il Monza è stato promosso in Serie B la scorsa stagione.

More from Celestina Locatello

Kilmarnock: Com’è finita la permanenza del club dell’Ayrshire in Prima Divisione per 28 anni?

Solo due anni dopo essere arrivato terzo nella Premier League scozzese sotto...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *