Gli scienziati hanno scoperto un gigantesco coccodrillo preistorico

Coccodrillo (foto illustrativa: canva.com)

Gli scienziati hanno scoperto i resti di uno dei più grandi coccodrilli noti alla scienza che viveva sul nostro pianeta. I ricercatori hanno detto che l’antico alligatore aveva una lunghezza media di circa cinque metri. Il vicino è stato scoperto nello stato del Queensland in Australia. Si stima che l’età della scoperta sia di diversi milioni di anni. Questo è stato affermato nei risultati dello studio, Pubblicato da Eurek Alert.

I ricercatori dell’Università del Queensland hanno identificato una nuova specie di coccodrillo preistorico, che hanno chiamato Paludirex vincenti, basata su fossili scoperti per la prima volta negli anni ’80.

Il suo cranio fossile è alto circa 65 cm, quindi stimiamo che Paludirex vincenti sia lungo almeno cinque metri. Il più grande coccodrillo esistente oggi è il coccodrillo indiano e del Pacifico, Crocodylus porosus, che cresce all’incirca delle stesse dimensioni. Ma il cranio di Paludirex vincenti era più largo e più pesante, simile a un alligatore del Pacifico indiano sotto steroidi “, afferma Jurgo Restievsky, Ph.D. presso l’Università della California.

Paludirex era uno dei principali predatori dell’Australia diversi milioni di anni fa ed era in grado di cacciare marsupiali preistorici giganti.

Il ricercatore ha aggiunto: “I corsi d’acqua di Darling Downs erano una volta un luogo molto pericoloso per questo motivo”.

Gli scienziati hanno notato che altri tipi preistorici di coccodrilli vivevano in Australia. Allo stesso tempo, gli esperti sospettano che questa specie si sia estinta a causa della concorrenza con altre specie di coccodrilli.

“Il punto di vista alternativo è che sia morto quando il clima si è prosciugato e i sistemi fluviali in cui un tempo viveva si sono ridotti. Stiamo ora esplorando entrambi gli scenari”, ha detto un impiegato universitario.

READ  I chimici hanno scoperto una nuova forma di ghiaccio

È stato anche riferito che la specie trovata prende il nome da Jeff Vincent, che ha scoperto il gigantesco teschio fossile. Il cranio fossilizzato è stato esposto al Queensland Museum per diversi anni prima di essere donato al Chinchilla Museum nel 2011.

Ricordiamolo prima degli studiosi Ricrea l’aspetto di animali antichiEsisteva più di 250 milioni di anni fa.

Prima di allora, abbiamo scritto che gli scienziati hanno dimostrato Che aspetto aveva un animale antico 150 milioni di anni fa.

More from Anatolio Ossani

Le 10 migliori offerte del Black Friday di Amazon oggi

Lorenzo Daily 26/11/2020 Raw 14:45 Due giorni liberi Venerdì nero A partire...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *