Gli italiani non lavorano da 15 anni e sono pagati – Südtirol News

Il pubblico ministero ha deciso

Venerdì 23 aprile 2021 | 07:05

Si dice che un uomo in Italia abbia guadagnato per 15 anni uno stipendio di 538.000 euro senza mai lavorare un’ora. La procura generale della città di Catanzaro, in Calabria, nel sud del Paese, ha concluso le indagini su un impiegato dell’ospedale. Ora sta affrontando una causa legale. Non è stato inserito nelle liste attraverso estorsioni e intimidazioni da parte dei superiori.

Altri sette dipendenti e direttori ospedalieri sono stati indicati per abuso di posizione e frode. L’ormai 67enne Blaumacher, nel frattempo, è stato avvisato senza preavviso, è stato assegnato dall’ospedale nel 2005 e assegnato all’ufficio antincendio. Minacciando i suoi superiori e minacciando loro ei loro familiari, l’imputato ha potuto evitare l’azione disciplinare.

Solo quattro giorni fa un giudice di Catanzaro ha deciso di aprire un processo contro 57 dipendenti dell’ospedale. Con i sistemi di videosorveglianza, si scopre che o non si sono presentati al lavoro o, dopo aver timbrato, hanno lasciato l’ufficio per fare la spesa al supermercato o per giocare a video poker in un bar. Quindici di loro – alcuni di loro in posizioni di alto livello – sono stati sospesi.

Da: apa

READ  Ricerca sul Tirolo storico - Südtirol News
More from Cirillo Buratti

L’Italia punta a tornare alle offerte pubbliche iniziali dopo la pubblicazione degli elenchi nel 2021

(Bloomberg) – Che differenza fa un anno. Dopo che Milano ha chiuso...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *