Come funziona la ricompensa ATM. le regole!

Decreto relativo alla b Cashback statale, Il cosidetto “Bonus ATM”, E al supercashbackCioè, rimborsi in contanti per acquisti utilizzando metodi di pagamento digitali, che inizieranno a gennaio 2021.

Ci sarà un periodo di prova a dicembre 2021, un ulteriore cashback natalizio chiamato anche ‘Christmas Bonus 2021’.

Piano di rimborso 2021-2021: tutti i rimborsi previsti

Il piano di rimborso prevede rimborsi per gli acquisti che possono essere tracciati nei negozi fisici. In particolare è possibile ottenere:

Coloro che pagheranno i propri acquisti di moneta elettronica potranno anche partecipare alla lotteria degli scontrini, a partire da gennaio 2021.

Cashback per Natale 2021: come funziona

Prima che il programma cashback sia pienamente operativo, ci sarà un periodo di prova, che inizierà l’8 dicembre 2021 fino al 31 dicembre 2021, in cui solo i membri che hanno effettuato un rimborso a Natale potranno ricevere il rimborso a Natale. Il numero minimo di acquisti è 10 Pagato utilizzando strumenti digitali ed elettronici.

Il Premio Natal 2021 Pari al 10% dell’importo di ogni transazione con un massimo di 150 € e un valore totale dei pagamenti fino a 1500,00 €. Il rimborso verrà effettuato in un mese Febbraio 2021.

Bonus Cashback ATM: Regole

Chi decide di aderire al cashback statale, noto anche come bonus ATM, potrà ottenere una percentuale di riscatto per ogni transazione effettuata con Strumenti di pagamento elettronico (Carte di debito o di credito e app come Satispay, Apple Pay e Samsung Pay).

Il cashback si riferisce a periodi di sei mesi che iniziano nel 2021:

Per semestre solo gli utenti che hanno raggiunto un minimo di 50 offerte: Cashback pari al 10% di ciascuna transazione, con un massimo di 150 € per transazione e un valore totale dei pagamenti non superiore a 1500,00 €.

READ  Top 30 migliori Arkham Horror Lcg del 2021: recensione e funzionalità intelligenti

Vengono emessi rimborsi Entro 60 giorni dalla fine di ogni periodo.

Come funziona Super Cash Back

Per quanto riguarda il denaro extra, nel testo pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale è stato affermato che l’importo della restituzione privata è uguale 1.500,00 Euro, Riservato ai primi centomila iscritti che hanno registrato il maggior numero di transazioni nei periodi previsti. Questo è:

Programma cache back: come ci si iscrive?

L’appartenenza al programma cashback è Volontario: Come specificato nel testo del decreto, è necessario inserire nell’applicazione IO, o nei sistemi forniti da un emittente affiliato, il proprio codice fiscale e gli estremi degli strumenti di pagamento elettronico che si intende utilizzare.

Nel caso in cui sia registrata una carta di debito o prepagata abilitata al circuito PagoBancomat, PagoPA SpA ottiene gli estremi dell’identificazione della carta di debito o prepagata utilizzata dal Bancomat SpA attraverso il codice fiscale fornito in fase di registrazione.

La partecipazione al programma inizia alla voltaEsecuzione della prima transazione Tramite il metodo di pagamento elettronico registrato.

Per accedere all’applicazione IO, è necessario disporre di uno SPID ID digitale per Digital Identity Management o CIE (Electronic Identity Card).

Cashback: quando posso riavere i miei soldi?

I rimborsi verranno effettuati direttamente Sul codice IBAN del membro, Indicato da quest’ultimo al momento dell’adesione al programma o in un secondo momento.

Nel caso in cui gli importi non vengano depositati entro 120 giorni dal termine di pagamento, è possibile presentare un reclamo a Consap, che deciderà entro 30 giorni.

Cashback e trattamento dei dati personali

Come verranno gestiti i dati di cashback? Il decreto lo specifica Il MEF è il titolare del trattamento dei dati necessari Per implementare il programma, che viene utilizzato solo per poter dare cashback.

READ  Top 30 migliori Castrol Magnatec 5W40 del 2021: recensione e funzionalità intelligenti

Mentre PagoPA, che agisce per conto del MEF, è titolare del trattamento dei dati necessari per l’iscrizione al programma tramite APP IO.

Consap SpA è responsabile del trattamento dei dati ai sensi del MEF; Gli emittenti affiliati, che agiscono sempre per conto del MEF, sono i data watcher dei loro clienti.

More from Anatolio Ossani

Lo studio afferma che i granchi che si nutrono di alghe potrebbero aiutare a salvare le barriere coralline

Un nuovo promettente studio afferma che i granchi reali potrebbero aiutare a...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *