Canottaggio Newbery Matt Rossiter cerca l’oro agli Europei in Italia

Newbery Rauer Matt Rossiter ha espresso la sua “soddisfazione” per essere stato scelto per rappresentare la Gran Bretagna agli Europei che si terranno questo fine settimana a Varese, in Italia.

Il 31enne partecipa alle quattro gare maschili (M4) ed è supportato dai compagni di squadra Leander Schulto Carnegie, Oliver Cook e Rory Gibbs.

Rossiter (da dietro a destra) con i compagni in vista dell’Europeo | Foto: canottaggio britannico

I quartetti sono stati tutti selezionati per le Olimpiadi di Tokyo della scorsa estate – che sono state rinviate a causa della pandemia di coronavirus – e Rossiter ha ammesso che è stato bello vedere gli stessi vogatori selezionati per i Campionati Europei.

Ha detto: “Se sei onesto, è un sollievo”. “ Sono stato selezionato 12 mesi prima delle Olimpiadi del 2020 con gli stessi tre uomini cancellati.

“Non fraintendermi. È bello essere scelto, ma dopo aver messo così tanta pressione su me stesso, mi sento molto sollevato”.

Le squadre da 64 GB stanno viaggiando in Italia per partecipare al torneo e Rossiter è entusiasta dell’opportunità.

“La squadra in partenza per l’Italia non potrebbe essere più forte. Abbiamo fatto un buon allenamento quindi tutti sono ottimisti”.

Sebbene la maggior parte della squadra si sia già qualificata per le Olimpiadi riorganizzate quest’anno, Rossiter conosce l’importanza di fare bene in Italia.

Ha detto: “Noi come individui dobbiamo solo adattarci ai sedili”. “Non c’è posto per nascondere il nostro desiderio di competere nel campionato europeo, ma questa è la nostra prima gara in 18 mesi. Quindi sarà una buona opportunità per correre e imparare di nuovo”.

È stato un anno impegnativo per molte persone e il 31enne si rende conto di quanto siano grati gli uomini e le donne atletiche per la capacità di fare esercizio.

READ  #SocialDistancing Arts & Entertainment: 10-13 dicembre

Ha detto: “È stato un brutto anno per molti, ma in realtà sento che è stato più facile come atleta professionista rispetto ad altri”. “Alla prima fermata, dovevamo solo passare molte ore sul vogatore.

Poi ci è stato permesso di tornare al nostro centro di addestramento e di nuovo in acqua a settembre.

“Anche se dico che è facile, ho faticato in alcuni punti, ma mi sono reso conto di avere molta organizzazione e che era molto importante definire le cose che mi piace fare”.

La squadra di quattro uomini di Rossiter vince una medaglia d’oro agli Europei 2019 di Lucerna.

Ha detto: “Abbiamo trascorso settimane davvero buone e speriamo di poter fare bene in Italia e vincere gli Europei nel 2019. Non vediamo l’ora di ripetere quella prestazione”.



More from Cirillo Buratti

Questi gli argomenti e gli ospiti del talk show ZDF

Foto: ZDF / Alexander Babic Da quando è apparso per la prima...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *